giovedì 16 febbraio 2017

Tegolature rilassate? Parliamone...

Per prima cosa sento la necessità di informare i lettori che non fanno parte del mondo massonico su cosa sono le tegolature.
Si tratta di incontri preliminari alla presentazione ufficiale della domanda di ammissione alla Massoneria. Durante questi incontri, che in pratica sono delle chiacchierate e molte volte cene o pranzi, si cerca di capire chi è che sta chiedendo di entrare nell'istituzione. Si fa opera di "sgrossamento" della pietra, si tegola appunto.

Si cerca di capire se la persona, in gergo "il bussante" è uomo di sani principi e rettitudine morale, se è adatto ad affrontare il percorso massonico, se sarà in grado di migliorarsi attraverso il lavoro su sé stesso che è insito nell'essere Massone.

Le tegolature servono a questo scopo, ecco perché sono basilari per una buona riuscita dei passi seguenti. Sbagliare a valutare l'indole, l'anima, l'essenza di un uomo, in questo caso, significa lasciarlo da solo in mezzo a nebbie che non gli si dissiperanno mai. Ecco perché sono di importanza vitale.

A questo punto ci si potrebbe chiedere: visto che parecchi Fratelli, a leggere post e commenti sui social, asseriscono che, in questo periodo storico ci sono troppi massoni che hanno comportamenti poco massonici; che ci sono Fratelli che si trovano iniziati a qualcosa che non capiscono e la primaria ragione della richiesta è stata dettata dal fatto che, nell'immaginario collettivo, la massoneria può servire come trampolino di lancio per conoscenze altolocate da ben sfruttare... fatte queste brevi considerazioni si potrebbe dedurre che siano il risultato di tegolature rilassate?

Prendereste in considerazione l'idea di allungare i tempi e il numero delle tegolature?
Sarebbe auspicabile che ogni loggia esprima un membro esperto o studioso di PNL, fisiognomica o fisiognomia?
Insomma qualcuno che possa affiancare i Fratelli tegolatori e supportarli con un parere aggiuntivo?
Ma soprattutto, siete soddisfatti dal modo di tegolare attuale?

Come sempre gli articoli de Il Massone sono solo degli spunti sui quali riflettere e discutere pacatamente.

Nessun commento:

Posta un commento