domenica 26 febbraio 2017

Massoneria e Religione Cattolica: due pesi e due misure

Tempo fa avrei preso la questione di petto e tirato una linea retta tra i due modi di affrontare la Spiritualità. Oggi, spero, di farlo in maniera più Tollerante e meno impulsiva.
Ma un Massone può andare a Messa?
Può sentirsi pienamente Cattolico Cristiano?
Può celebrare il sacramento della Comunione in sintonia con il suo Libero pensare?

Per quanto riguarda la "sponda" massonica credo di non sbagliare affermando che non ci sono problemi. La Massoneria non preclude l'appartenenza a nessuna religione, anzi, fin dai tempi passati si consigliava al massone di seguire la religione del luogo che lo "ospitava", così come viene ancora oggi indicato il dovere di rispettare la costituzionalità del Paese dove si vive e si opera.

Altra storia è l'atteggiamento della Religione (in questo articolo mi riferisco sempre a quella Cattolico-Cristiana). La professione di fede che ogni credente pronuncia durante la funzione, il Credo, non ammette altre appartenenze.
Fino a "poco" tempo fa i Massoni venivano messi al rogo, ma non si è mai sentito che la Massoneria abbia messo al rogo dei cristiani.

Forse il mio è un ragionamento troppo ruvido o superficiale, ma è quello che constato e vedo. La Massoneria è apertura, la Religione chiusura.

In Massoneria sentirete sempre parlare di Tolleranza, nella Chiesa di Carità e Accettazione. Il porgere l'altra guancia è cosa ben diversa dalla Tolleranza Massonica. Il concetto di peccato, generatore di sensi di colpa, è tipico della religione... in Massoneria al massimo si parla di "amaro in bocca" e pesantezza nel cuore. Si può certo affermare che il cristianesimo è fonte di amore, che sull'amore verso il prossimo basa tutta la propria dottrina. Vero. A parole. Nei fatti la faccenda si complica, e non poco. Amare il prossimo significa anche rispettare le altrui convinzioni, significa non porre dogmi, lasciare che il seme della libertà circoli fecondo tra gli uomini.

Libertà, Uguaglianza e Fratellanza sono concetti che appartengono anche al cristianesimo.
La Massoneria li vive... la Religione ne parla.

Nessun commento:

Posta un commento