venerdì 8 novembre 2019

Alle ORIGINI del RITO SCOZZESE

Oggi voglio presentarvi un libro particolare:
ALLE ORIGINI DEL RITO SCOZZESE, Gli antichi rituali della Giurisdizione Nord
degli Stati Uniti d’America
, Volume 2° - Mauro Cerulli, Fortinato Guerra, Ed. Pedrazzi Editore.

Sinossi:

Le società iniziatiche hanno sempre suscitato nell’inconscio l’interesse ad una verifica chiarificatrice. La Massoneria, istituzione di uomini liberi, si basa su una serie di simbolismi e di manifestazioni rituali che sembra abbiano lontanissime origini. Al di là di quanto può essere distinto fra la leggenda e la storia, appare di grande interesse il conoscere i corretti e scientifici rapporti che esistono fra l’Istituzione massonica, le Società iniziatiche del passato e la cosiddetta Società civile. Questo secondo volume ha l’ambizione di fare chiarezza in merito alle origini, all’evoluzione ed all’affermazione del Rito Scozzese Antico Affermato: uno dei riti più seguiti nel panorama massonico internazionale, nei suoi gradi più alti e meno conosciuti. L’autore ed il curatore, studiosi della materia, hanno attinto alle numerose e complesse fonti documentali dell’epoca senza lasciarsi influenzare da miti e leggende di dubbia attribuzione, ma andando direttamente al cuore del problema: la verità, semplicemente.



Per acquistarlo:
https://www.amazon.it/ALLE-ORIGINI-RITO-SCOZZESE-Giurisdizione/dp/1701806436/ref=sr_1_5?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=cerulli&qid=1573198158&sr=8-5

Buona lettura
Fabio Pedrazzi

Nessun commento:

Posta un commento